Come è nato iltelaietto.it


Logo del TelaiettoHo conosciuto i telaietti nel 2006
, quando collaboravo gratuitamente con un noto portale del settore creativo.
Inutile specificare che è stato amore a prima vista.

Grazie a questa collaborazione, ho potuto frequentare le fiere di settore come dimostratrice (alle prime armi, ma mi è servito molto), e alla fine del 2008 ho aperto il sito iltelaietto.it per condividere quello che avevo imparato.

I primi contenuti, tuttora presenti sul sito, erano Videocorsi e Schede tecniche sui Telaietti in metallo, Flower loom e Butterfly loom.

Oltre a queste risorse gratuite, era presente anche una pagina dedicata ai siti (incluso il portale di cui sopra) che vendevano online tutti gli attrezzi che avevo testato e condiviso.

Trattandosi di un sito mono-argomento, il posizionamento sui motori di ricerca si è fatto da sè e velocemente.

Le richieste di acquisto attrezzi sono iniziate pochi mesi dopo il lancio del sito, nonostante la pagina dedicata ai consigli per gli acquisti.

Ho resistito alla tentazione per un po', dopodiché ho deciso di avvicinarmi alla vendita come tramite, facendo spedire direttamente ai fornitori gli ordini ricevuti su iltelaietto.it.

Per me è stata una vera e propria gavetta nelle vendite online, con guadagni molto risicati e tragicamente in disequilibrio con il tempo impiegato per gestire il sito, gli ordini e le richieste degli utenti.

Inevitabile il punto di svolta: o chiudere baracca e burattini, oppure prendermi la responsabilità di una gestione tutta mia.

Ho scelto quest'ultima opzione, e alla fine del 2013 ho ufficializzato la mia attività di vendita online di telaietti e accessori per filati.

Nel frattempo la gamma di prodotti offerti si è allargata ed è tuttora in fase di ampliamento.

Vuoi sapere Chi sono?
Vuoi vedere subito lo SHOP?